Le Paralimpiadi di Sydney 2000

 Le Paralimpiadi 2000 si sono svolte dal 18 ottobre al 29 ottobre a Sydney. Il numero delle nazioni partecipanti salì a 122, con 18 discipline sportive praticate e 550 medaglie d’oro in palio. Durante questa edizione, furono stabiliti ben 300 record del mondo e paralimpici. Furono le prime Paralimpiadi della storia ad essere trasmesse anche su internet: la rete trasmetterà in streaming oltre 100 ore di gare. A Sydney fu disputato il primo torneo di rugby in carrozzina.

Le Paralimpiadi 2000, disputate a Sydney

 

 

L’ITALIA AI GIOCHI PARALIMPICI DI SYDNEY 2000

L’Italia partecipò ai Giochi australiani ed ottenne varie soddisfazioni dai suoi atleti. Tra tutti, si possono ricordare l’oro nel tiro con l’arco a squadre con protagonista Oscar De Pellegrin (vincitore anche di un bronzo individuale), di Pierangelo Vignati nel ciclismo, di Paola Fantato nel tiro con l’arco individuale e quello di Silvana Valente nel ciclismo. Un altro oro arrivò dalla nazionale femminile di tiro con l’arco e dalla squadra maschile di atletica leggera.

LE FRECCE D’ORO DI OSCAR DE PELLEGRIN

Come vi abbiamo accennato nel paragrafo precedente, un grande protagonista azzurro dei Giochi fu Oscar De Pellegrin. L’arciere bellunese, si rese fondamentale per la conquista della medaglia d’oro nel tiro con l’arco a squadre. De Pellegrin strappò poi anche un bronzo individuale e, in virtù di questi risultati, venne premiato dall’allora Presidente della Repubblica, Carlo Arzeglio Ciampi. Un record importante, visto che era la prima volta che lo Stato premiava un atleta paralimpico.

IL MEDAGLIERE ALLE PARALIMPIADI 2000

L’Italia concluse la sua Paralimpiade al 18esimo posto, dietro al Messico, con 23 medaglie totali (9 ori, 8 argenti e 10 bronzi). Prima classificata l’Australia (63 ori, 39 argenti e 47 bronzi), in seconda posizione il Regno Unito (41 ori, 43 argenti e 47 bronzi) e al terzo il Canada (39 ori, 33 argenti e 25 bronzi).