Le Paralimpiadi invernali di Pyeongchang 2018

Dopo Sochi 2014, le Paralimpiadi invernali 2018 saranno disputate a Pyeongchang 2018. L’obiettivo sarà portare a casa almeno una medaglia dopo il triplo zero nel medagliere di Sochi, se non pareggiare le sette di Vancouver 2010.

Le Paralimpiadi invernali 2018, che si disputeranno a Pyeongchang

L’ITALIA AI GIOCHI PARALIMPICI INVERNALI 2018

Dopo la deludente spedizione di Sochi 2014, l’Italia dovrà necessariamente rifarsi alle Paralimpiadi invernali di Pyeongchang 2018 portando a casa qualche risultato e quindi qualche medaglia. Sarà determinante la presenza di alcuni atleti “storici” paralimpici italiani per evitare il disastroso bis.

LA SPERANZA DELLE PARALIMPIADI INVERNALI 2018: FRANCESCA PORCELLATO

Tra i vari azzurri a cui vengono riposte le speranze di medaglia c’è Francesca Porcellato, che con un’ipotetica partecipazione alle Paralimpiadi invernali 2018 toccherebbe quota undici Paralimpiadi tra estive e invernali. Sarebbe la sua terza volta ai Giochi Paralimpici invernali dopo le esperienze di Vancouver 2010 e Sochi 2014: a quarantotto anni potrebbe lottare per un’ulteriore medaglia paralimpica, la tredicesima. Finora, nel palmares, è presente un solo oro alle Paralimpiadi invernali vinto nel 2010 nello sci di fondo. Non ci resta dunque che attendere Pyeongchang 2018!